Dettaglio della News

Sabato 4 maggio a Bergamo sarà presentato il nuovo volume su Donato del Piano

|  Calendario Eventi, News Associazione

Si terrà a Bergamo il prossimo sabato  4 maggio, la presentazione  del volume dedicato all’organaro Donato del Piano e dell’ ultimo numero della rivista “Arte Organaria Italiana”. Di seguito il programma della giornata:

 

 Ore 14.30 aula magna della Domus Alexandrina (Via Sant’Alessandro 35) a fianco della

Basilica S. Alessandro in Colonna presso Bergamo

Presentazione: V numero rivista ‘Arte Organaria Italiana’

a cura di Andrea Carmeli e Maurizio Isabella

Presentazione: Donato Del Piano e l’organo dei benedettini di Catania, a cura di

Luciano Buono e Giovanni di Stefano

A seguire, in Basilica:

Brani organistici a cura di Fabio Nava

Visita all’organo

 

Arte Organaria Italiana V 2013:

Maurizio Isabella, Giorgio Carli

L’organo Graziadio Antegnati di Santa Barbara in Mantova

Giuliano Bagnoli

Giuseppe II Serassi (1750-1817)

L’organaro e l’uomo attraverso lo studio della sua scrittura

Giosuè Berbenni

I Serassi in Valtellina

Eva e Marco Brandazza

La fortuna critica dei Serassi in Europa.

Divagazioni bibliografiche sulla celebre dinastia d’organari bergamaschi fuori d’Italia

Ugo Ravasio

Il carteggio sul restauro dell’organo Antegnati del Duomo di Brescia (1823-1833)

Franco Bruni

Organi e organari nella Cattedrale di Mdina a Malta tra XV e XVIII secolo

Giuseppe Piazza

Due organi Serassi nel vicentino: Rozzampia e Valli del Pasubio

Maurizio Tarrini

William George Trice: aggiornamenti documentari e bibliografici

Fabio Perrone

Beni musicali e strumenti musicali: normativa e storia recente

Michele Metelli – Giuseppe Spataro

L’Antegnati in mezzo al bosco. L’organo di Vico di Edolo

Cristian Campi

Gli organi storici della città di Ferrara

Anita Masiero

Il restauro della cantoria di San Rocco in Venezia

Silvia Lombardi

L’organo attribuito a Giovan Battista Contini  nella Chiesa granducale di S. Felicita

a Firenze (1583-1585). (Con scheda tecnica di Riccardo Lorenzini)

Paolo Tarsi

L’organo Zen.  Dalla West Coast al postminimalismo.

 

 

Donato Del Piano

e l’organo dei benedettini di Catania

a cura di

Luciano Buono e Giovanni Paolo Di Stefano

 

Tra il 1767 e i primi decenni del secolo successivo, il monumentale organo costruito dal napoletano Donato Del Piano per la chiesa del convento benedettino di San Nicolò l’Arena di Catania, con le sue tre consolles che consentono a tre organisti di suonare contemporaneamente, fu uno strumento unico nel suo genere in Italia e nel mondo. In breve tempo, questo organo «meraviglioso» divenne una delle principali attrazioni turistiche della città di Catania e attirò presso il grande convento benedettino viaggiatori, letterati, musicisti e semplici curiosi che ebbero la ventura di ascoltare il suono di questo mirabile strumento musicale.

Questo libro, grazie all’apporto di storici, organologi, storici della musica, storici dell’arte, restauratori, esecutori e attraverso la disanima di documenti e di materiali inediti, ripercorre le vicende umane e professionali di Donato Del Piano, uno dei più grandi organari del Settecento, analizza le caratteristiche tecnologiche dei suoi strumenti e descrive l’impegnativo lavoro di restauro che nel 2004 ha consentito il ripristino funzionale del grandioso organo di San Nicolò l’Arena.

Il volume di 320 pagine, è corredato da un apparato fotografico di oltre 200 immagini a colori

 

Non puoi aggiungere commenti a questo articolo.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.